LA MIGLIORE STRATEGIA E GLI STRUMENTI PIÙ ADATTI PER IL TUO HOTEL

Home|Facebook
Facebook 2017-08-30T09:55:43+00:00

RoomCloud INTEGRAZIONE

PRENOTA DA FACEBOOK

RoomCloud ha sviluppato un’applicazione per Facebook che consente ai clienti RoomCloud di inserire il form di prenotazione diretta sulla pagina Facebook della struttura ricettiva. In questo modo si ampliano i canali in cui è possibile ricevere prenotazioni dirette diminuendo i costi di commissione da riconoscere ai portali.

Nella vostra pagina di Facebook, tra le varie applicazioni, verrà posizionato il pulsante collegato a RoomCloud Booking Engine dove sarà possibile effettuare una prenotazione direttamente presso la vostra struttura. Un comodo sistema per fidelizzare ancora di più la vostra cerchia di amici, ed averne di nuovi.

L’integrazione con Facebook si aggiunge ad altre forme di prenotazione diretta, escludendo il passaggio dai portali. È un servizio che RoomCloud offre gratuitamente ai suoi clienti.

UTILIZZATE AL MASSIMO IL POTENZIALE DI FACEBOOK!

Un approfondimento con alcuni suggerimenti più importanti per usare al meglio la vostra pagina di Facebook.

  • Mettere il pulsante di Facebook sul sito Web ufficiale

  • Consentire prenotazioni online anche dalla pagina facebook

  • Annunciare lo sbarco sul social e informate della vostra presenzza tramite una newsletter

Attraverso i post e gli aggiornamenti di stato si dovranno fidelizzare gli utenti già acquisiti e soprattutto sfruttare le loro connessioni sociali per portare sempre più persone a diventare fan della Pagina.
Dopo aver pubblicato i link alle offerte e le classiche foto dell’hotel, bisogna proseguire e mantenere attiva la pagina.

  • Linkate le recensioni positive di TripAdvisor.
  • Pubblicate foto o link a menzioni dell’Hotel su riviste, giornali, siti Internet specializzati, blog.
  • Invitate i fan a lasciare delle recensioni su TripAdvisor, Yelp ecc., questo deve essere fatto in modo discreto, naturale e accattivante.
  • Chiedete ai fan di esprimere la loro opinione su questioni riguardanti l’Hotel.
    Ad esempio potete chiedere la loro opinione su un nuovo piatto da proporre nel menù.
  • Linkate promozioni alle offerte presenti sul sito Web.
  • Proponete offerte specifiche ed esclusive per chi vi segue su Facebook, magari tramite app integrate nella fan page.
  • Generate Coupon per offrire sconti speciali.
  • Invitate gli utenti a condividere le loro impressioni o a lasciare una recensione sulla Pagina Facebook.
  • Fate dei sondaggi, favoriranno l’engagement e sono molto apprezzati degli utenti.
  • Fate dei sondaggi con un Photo Album: il titolo dell’album sarà la domanda del sondaggio, le 3 foto pubblicate sono le possibili risposte, per esprimere la preferenza basta mettere “Mi Piace” alla foto corrispondente.
  • Chiedete ai fan di pubblicare sulla vostra bacheca le foto delle loro vacanze.
  • Tenete un calendario delle principali festività, nazionali e straniere, per poi pubblicare dei contenuti a tema e ovviamente gli auguri (potete verificare dagli Insights da quali nazioni provengono i vostri fan).
  • Riempite lo spazio vuoto. Un classico post che genera engagement è quello del tipo “Sotto l’ombrellone non posso rinunciare a ______”. Facebook assicura che questo genere di post garantisce il 90% in più di interazioni.
  • Tenete informati i vostri fan sui fatti importanti riguardanti la vostra località. Potete ad esempio linkare a post di quotidiani del luogo o condividere i risultati della squadra di calcio locale.
  • Eventi interessanti che si svolgeranno nelle zone limitrofe (concerti, fiere, feste, sagre…)
  • Fate uno o più post per informare i fan di tutti gli altri profili social (Twitter, Google Plus, Pinterest ecc.)
  • Consigliate altri siti e servizi utili, pubblicare link ad altre pagine o siti (ovviamente che non siano competitors diretti) può essere utile. Potete linkare siti o pagine Facebook di ristoranti, negozi, locali, musei, luoghi d’interesse, parchi divertimento ecc.
  • Postate materiale inedito come piccole guide, consigli per i turisti.
  • Consigliate delle ricette speciali del vostro chef e tipiche della regione.
  • Pubblicate delle immagini contenenti informazioni utili. Ad esempio, app come Instaweather permettono di scattare delle fotografie che mostrano anche il nome della località e il meteo.
  • Inserite una Milestone (pietra miliare che simboleggia il raggiungimento di un obiettivo importante) con una grafica personalizzata per ringraziare i fan quando raggiungi un certo numero di “seguaci”.
  • Per gli Hotel è immancabile un Photo Contest, servirà ad aumentare l’engagement, stimolare le opinioni positive e soprattutto aumentare il numero dei fan. Oltre a questo, otterrete moltissime immagini che potrete riutilizzare (ovviamente citando l’autore della foto).
  • Foto di feste ed eventi organizzati in albergo, se possibile taggate gli ospiti previo consenso.
  • Invitate i fan a pubblicare le loro foto sulla vostra Timeline.
  • Pubblicate una foto scattata agli ospiti in hotel (sempre previo consenso) collegandola all’offerta o pacchetto che hanno prenotato.
  • Per variare la tipologia di contenuti pubblicate anche dei video, l’importante è che non siano troppo lunghi. I video possono anche essere registrati con lo smartphone, caricati su YouTube e poi condivisi su Facebook.
  • Siate umani, la pagina Facebook è anche il luogo per mostrare chi fa parte dello staff. Questo è un modo per fidelizzare i clienti e portare ad un vero engagement.
  • Informate i fan delle novità riguardanti l’Hotel (rinnovamenti, nuovi servizi, nuovi piatti del menù).
  • Postate su Facebook le offerte di lavoro del vostro Hotel e incoraggiate i fan a condividerle sulla loro bacheca.

Ricordate che nelle pagine business è bene seguire la regola del 20/80 nella pubblicazione dei contenuti. Questo significa che è consigliabile pubblicare il 20% di post che sono una promozione diretta del vostro hotel, mentre il restante 80% dei post dovrebbero essere contenuti utili e post che intrattengano i fan.

Prova gratuita di 30 giorni e non vi è alcun obbligo di sottoscrizione al termine della prova

PROVA ORA
PROVA ORA